News

"Nessuno si salva da solo" da marzo al cinema

"Nessuno si salva da solo" da marzo al cinema

Tre anni dopo Venuto al mondo, Margaret Mazzantini è tornata con un romanzo che è l'autobiografia sentimentale di una generazione.  Nessuno si salva da solo, storia densa e appassionante, diventa un film e sarà nelle sale dal 5 marzo 2015, regia di Sergio Castellitto, con Riccardo Scamarcio e Jasmine Trinca.

I protagonisti, Delia e Gaetano (Gae) sono stati sposati e hanno due figli, Cosmo e Nico. Da poco tempo vivono separati, lei ha tenuto la casa con i bambini, lui vive in un residence. Delia, che in passato ha sofferto di anoressia, è una biologa nutrizionista, Gaetano è uno sceneggiatore di programmi televisivi. Delia e Gae si incontrano per una cena in un ristorante, devono apparentemente discutere dell'organizzazione delle vacanze dei loro figli. Ma presto capiamo che quell’incontro servirà ai due protagonisti per compiere un viaggio dentro la loro storia d'amore e scoprirne le ragioni della fine. La cena occupa l'intero svolgimento del film, ma attraverso una serie di flash back, viene ripercorsa la vita di Delia e Gaetano, dall'entusiasmo dei primi anni di vita in comune, l'amore, la passione, ai primi problemi e frustrazioni reciproche che hanno cominciato ad allontanarli, fino alla separazione. La storia di cenere e fiamme di una coppia contemporanea con le sue trasgressioni ordinarie, con la sua quotidianità avventurosa. Una coppia come tante, come noi.

Libri collegati

Commenti