News

Massimo Donati, Giuliano Pasini e Mario Paternostro finalisti al Premio Scerbanenco 2013

Massimo Donati, Giuliano Pasini e Mario Paternostro finalisti al Premio Scerbanenco 2013

Tra i 23 romanzi noir selezionati per determinare la cinquina dei finalisti all'edizione 2013 del "Premio Giorgio Scerbanenco - La Stampa" per il miglior romanzo noir italiano edito nell'anno, promosso dal Courmayeur Noir in festival e dal quotidiano torinese, quest'anno tre autori da non perdere: Massimo Donati, Giuliano Pasini e Mario Paternostro.

Altissima tensione, ribaltamenti inattesi, psicologie inquietanti: dalla penna di un giovane sceneggiatore, Massimo Donati, Diario di spezie è un’opera prima di assoluta forza.

Giuliano Pasini, già vincitore con il suo romanzo d'esordio Venti corpi nella neve (2012) del Premio Massarosa, ci regala invece un thriller che mescola i profumi delle vigne venete con l’odore acre della paura e della menzogna in Io sono lo straniero.

Mario Paternostro, alla sua seconda prova narrativa, costruisce con maestria un giallo dalla struttura sapiente, alternando la torrida e desolata estate genovese alle campagne piemontesi, mischiando suggestioni ed eventi di epoche diverse. Le povere signore Gallardo è un noir sorprendente e incantevole, che cattura il lettore con le sue pagine appassionate e suadenti, ricche di tensione, atmosfera e fascino.

In concorso sono romanzi italiani editi nell'anno e scelti dal comitato selezionatore (formato da Valerio Calzolaio, Luca Crovi, Sergio Pent, Sebastiano Triulzi) della Giuria Letteraria del festival tra quelli iscritti. La cinquina dei finalisti sarà determinata dalla somma ponderata dei voti dei lettori e della Giuria Letteraria, composta da Cecilia Scerbanenco (Presidente), Valerio Calzolaio, Luca Crovi, Loredana Lipperini, Cesare Martinetti, Sergio Pent, Sebastiano Triulzi, John Vignola, Lia Volpatti. Il numero di preferenze ottenute da ciascun titolo verrà comunicato alla fine delle votazioni e il 12 dicembre la Giuria Letteraria decreterà il vincitore del premio.

Si potrà votare il proprio preferito fino a sabato 23 novembre 2013 alle ore 24. Per farlo è necessario registrarsi con i propri dati personali: cliccate qui per iscrivervi.

Libri collegati

Commenti