News

Come fregarsene della grammatica e vivere felici con Stefano Bartezzaghi

Come fregarsene della grammatica e vivere felici con Stefano Bartezzaghi

Un nuovo libro di scorrerie linguistiche di Stefano Bartezzaghi, l’intellettuale editorialista culturale di “Repubblica”, dentro gli usi e gli abusi della lingua italiana in Anche meno, in uscita il 19 novembre 2013.

Bartezzaghi si diverte e ci diverte ritraendo la lingua dal vivo, nei suoi usi quotidiani, televisivi, giornalistici, e, soprattutto, nei suoi abusi. I nuovi esilaranti strafalcioni, i doppi sensi, come è fatto l’italiano che parliamo. Ma lui non è normativo, non usa la matita rossa e blu e non ha nessuna nostalgia dell’uso scolastico dei congiuntivi.

Bartezzaghi gioca con le parole, sa che danno felicità, insegue l’allegria, l’assurdo e la follia che si nascondono nella lingua e nella comunicazione. Violata la grammatica, la morfologia e la sintassi, la lingua batte, se ne fotte e continua a produrre senso e comunicazione. Autorevole e divertentissimo: il rivoluzionario prontuario della lingua italiana ma anche un viaggio nell’italiano low cost!

Libri collegati

Commenti