• U-Boot
  • Dal 1940 al 1943 le acque dell'Atlantico furono teatro di una delle battaglie più lunghe e sanguinose della Seconda guerra mondiale, che vide scontrarsi gli U-boote tedeschi con la flotta e l'aviazione alleate. L'obiettivo dell'ammiraglio Karl Dönitz, esperto comandante della Unterseewaffe, era distruggere la flotta mercantile anglo-americana, bloccare i rifornimenti all'Inghilterra e costringerla alla resa. Dönitz si illuse che la dedizione, lo spirito di sacrificio e la disciplina dei suoi marinai potessero ribaltare il consolidato dominio anglo-americano sugli oceani. Un errore di valutazione che ebbe costi umani enormi: otto sommergib...

  • Continua +
1217 114 3372

Autore

  • Sergio Valzania
  • Sergio Valzania

  • Sergio Valzania (Firenze 1951), storico e studioso della comunicazione, autore radiofonico e televisivo, dal 2002 al 2009 ha diretto i programmi radiofonici della Rai. Ha scritto su «La Nazione», «Avvenire», «la Repubblica», «il Giornale», «L'Indipendente», «Liberal». Fra le sue opere di storia militare ricordiamo: Retorica della guerra (2002), Jutland (2004), Austerlitz (2005), Sparta e Atene (2006), Le radici perdute dell'Europa (con Franco Cardini, 2006), Wallenstein (2007), U-boot (2011), I dieci errori di Napoleone (2012), La scintilla (2014, con Franco Cardini) e Cento giorni da imperatore (2015).

Commenti

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere