• Tutte le poesie
  • «Il miglior poeta della nuova generazione»: così Pier Paolo Pasolini salutava l'esordio di Dario Bellezza, nel 1971, con la raccolta Invettive e licenze, che da subito riscosse un grande interesse nella critica e accese nel pubblico un vivace dibattito. E con Invettive e licenze si apre questo volume che, per la prima volta, riunisce tutti gli otto libri pubblicati da Bellezza fino a Proclama sul fascino apparso nel 1996, pochi giorni dopo la scomparsa dell'autore. Ai versi editi fa seguito un'appendice di testi dispersi, alcuni inediti, e che vuole offrire uno stimolo per accostare nuovi lettori alla produzione di uno dei poeti più contr...

  • Continua +
44521 123 55425

Autore

  • Dario Bellezza
  • Dario Bellezza

  • Dario Bellezza è nato a Roma nel 1944. Poeta tra i più significativi della sua generazione, è fortemente legato, anche dal punto di vista della formazione letteraria, alla vita e alla storia della città. È stato infatti molto vicino a Pasolini, Moravia, Sandro Penna ed Elsa Morante. Tra le sue opere L'innocenza (1970), Invettive e licenze (1971), Lettere da Sodoma (1972), Morte segreta (1976), Morte di Pasolini (1981), Io (1983), Serpenta (1987), Libro di poesia (1990), Testamento di sangue (1992), Proclama sul fascino (1996).

Commenti

Altre edizioni
Dello stesso genere