• Apparsa nel 1999, la biografia di Kurzke ha rappresentato qualcosa di nuovo nell'ambito degli studi su Thomas Mann, non solo per il taglio aggiornato dell'indagine, per l'uso puntuale di tutti i materiali disponibili, per l'originalità delle scelte, ma anche per il tentativo di collegare in modo perspicuo vita e opere.
    A confronto con i precedenti, monumentali studi biografici di Peter de Mendelssohn (1975 e 1996) e di Klaus Harpprecht (1995), il libro di Kurkze, sebbene assai meno esteso, appare altrettanto completo. La parte più rilevante è naturalmente dedicata all'analisi densa e, per molti aspetti, spietata delle vicende umane, fami...

  • Continua +
15997 116 2448

Autore

Commenti

Dello stesso genere