• "Suo marito": così si definisce Ted Hughes nell'annotare diari e lettere di Sylvia Plath.
    "Marito di lei", quindi. Dove "lei" è la figura storica della poetessa suicida, e nello stesso tempo la forma assunta nella vita di Hughes dalla Dea Bianca: una figura, secondo Robert Graves, portatrice di esaltazione creativa e di orrore. Proprio in questa maschera, trasformata però da stereotipo negativo di marito (colpevole) in positiva fonte di ispirazione, Diane Middlebrook identifica la chiave della personalità poetica dello Hughes maturo e quella della sua unione con "la Sposa alchemica della sua fantasia cr...

  • Continua +
15997 109 2709

Autore

  • Diane Middlebrook
  • Diane Middlebrook

  • Diane Middlebrook (1939-2007) è stata Professor of English alla Stanford University dal 1966 al 2001 e ha scritto saggi su vari poeti americani e due biografie: Anne Sexton, a Biography (1991; trad. it. Anne Sexton: una vita, Le Lettere, Firenze 1998) e Suits Me: the Double Life of Billy Tipton (1998).

Commenti

Dello stesso genere