• Stella polare
  • Nelle gelide acque del Mare di Bering naviga un'insolita flottiglia: quattro pescherecci americani e una nave-fattoria sovietica, la Stella Polare. A bordo la vita prosegue con la consueta, sfibrante routine. Una monotonia che nulla sembra in grado di spezzare, finché non viene commesso un inspiegabile delitto. Ma sulla Stella Polare è imbarcato anche un ex ispettore della polizia sovietica, braccato dal KGB: Arkady Renko. Le sue indagini lo portano presto a scoprire il nome dell'assassino e a svelare le trame di uno scenario terribile, dove l'unica posta in gioco è sopravvivere.

122 1882

Autore

  • Martin Cruz Smith
  • Martin Cruz Smith

  • Martin Cruz Smith vive in California ed è l'autore di numerosi romanzi di successo, tra cui Los Alamos (1986), La rosa nera (1997), Tokyo Station (2002), e dei grandi bestseller internazionali Gorky Park (1982), Stella Polare (1990), Red Square (1993), Lupo mangia cane (2005), Il fantasma di Stalin (2008), Le tre stazioni (2011) e Tatiana (2015) centrati sulla figura dell'ispettore Arkady Renko.

Commenti

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere