• Sono stato più cattivo
  • È il 1975, siamo in una discoteca di Londra. La serata sta per finire, un diciottenne italiano, in pellegrinaggio con gli amici nella capitale della musica, sta ballando un lento con una ragazza. Vuole fare colpo. «Sono un musicista» le sussurra all'orecchio nel suo inglese stentato, «forse un giorno qualcuno ballerà con una delle mie canzoni». L'inglesina non alza nemmeno lo sguardo. «I don't think so», non credo proprio, risponde con una smorfia. Due anni dopo, quel ragazzino firmerà il contratto per il suo primo disco. Dodici anni dopo, conquisterà la prima vittoria al festival di Sanremo e un disco di platino. La rabbia per que...

  • Continua +
1176 119 52665

Autore

  • Enrico Ruggeri
  • Enrico Ruggeri

  • Enrico Ruggeri (Milano, 1957) è uno dei più noti e amati cantautori italiani. Ha all'attivo trentadue album e vari libri fra cui la raccolta di racconti Piccoli mostri (Feltrinelli, 2000) e i romanzi Che giorno sarà (Kowalski, 2011), Non si può morire la notte di Natale (Baldini Castoldi Dalai, 2012), La brutta estate (Mondadori, 2014) e Un prezzo da pagare (Mondadori, 2016).

Commenti

Dello stesso autore
Dello stesso genere