• Siamo in missione per conto di Dio
  • «Non è possibile parlare del lavoro senza considerarlo in rapporto con le grandi domande di senso che si agitano nel cuore dell'uomo. Le risposte a queste domande caratterizzano il nostro stile di vita e, in particolare, il nostro modo di lavorare.» In un mondo in cui l'ambizione e la competitività sembrano assurgere a valori supremi, e il lavoro è spesso considerato soltanto un mezzo per arricchirsi e fare carriera, la voce di Pippo Corigliano esce prepotentemente dal coro, suggerendo una chiave di lettura tanto inconsueta quanto profonda dell'attività professionale, un aspetto fondamentale nell'esistenza di ogni uomo: la vita ordinari...

  • Continua +
269 111 1848

Autore

  • Pippo Corigliano
  • Pippo Corigliano

  • Giuseppe Corigliano ingegnere napoletano, è stato per quarant'anni portavoce dell'Opus Dei in Italia. Ha fatto parte della Commissione regionale, l'organo di governo delle attività dell'Opera nel nostro paese. Esperto di comunicazione, segue da sempre le attività formative dell'Opus Dei con i giovani. Da Mondadori ha pubblicato: Un lavoro soprannaturale. La mia vita nell'Opus Dei (2008), Preferisco il Paradiso. La vita eterna: com'è e come arrivarci (2010) e Quando Dio è contento. Il segreto della felicità (2013).
    Per comunicare con lui, il suo blog è pippocorigliano.blogspot.it, la sua mail pippocorigliano42@gmail.com.

Commenti

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere