Libro Si vede che era destino Gioele Dix

Si vede che era destino

“Stamattina mi sono svegliato con un’idea folle,
inattuabile. Fare una festa per il mio quarantesimo
compleanno e invitare tutte le donne che
ho avuto. Tutte. Ma proprio tutte.”
Michele sta per compiere quarant’anni. è Ferragosto,
fa caldo. Lui è rimasto in città perché
deve consegnare un lavoro. È un lavoro importante,
a cui tiene. Ma non riesce a concentrarsi,
la distrazione è la più irresistibile delle
tentazioni. Soprattutto da quando gli è venuta
questa idea della festa. Folle, inattuabile. Ma
se gli è venuta ci sarà un perché.
Allora si mette a fare un elenco, una lista. Fa
un po’ squallido, è vero, ma è necessario. Quella
della prima cotta al mare, Linda di Città
di Castello, quella della prima volta e basta,
quella che gli ha spezzato il cuore, quella che
sembrava quella giusta, tutti dicevano che era
quella giusta… Michele si perde, ricorda, racconta.
Un poco, forse senza volere, si vanta (è
un uomo, gli scappa). Rachele, Melissa, Luce,
Thea. E poi Sandra. Che da quanto ci pensa,
da come gli ritorna sempre in mente, si capisce
subito che ha qualcosa di diverso dalle altre.
L’idea gli sembra sempre meno folle, questa festa
dopo tutto si potrebbe pure fare per davvero.
Basta mettersi a cercarle, scoprire che fine
hanno fatto, come sono diventate dopo tanti
anni. Basta mettersi in gioco, ammettere che
nella vita non tutto si riesce a pianificare, che
certe volte è il destino che comanda.
Chi legge si diverte, si commuove, si emoziona.
Entra dentro la testa di un uomo, entra dentro
il suo cuore. E ci trova le sue paure, i suoi
vizi, le sue debolezze, il suo modo di amare.

Gioele Dix

Gioele Dix, nome d'arte di David Ottolenghi, è nato a Milano. Attore, autore e regista, lavora per il teatro, il cinema e la televisione. Ecco un estratto della sua autobiografia pubblicata sul suo sito www.gioeledix.it


Libri dello stesso genere

"Lacrime di sale" vince il premio Premio Brancati Zafferana

Lacrime di Sale, di Pietro Bartolo e Lidia Tilotta è il libro vincitore della sezione Saggistica del "Premio Letterario Brancati Zafferana 2017".  Nella…

Big Little Lies vince 8 Emmy

Miglior Miniserie a "Big Little Lies", tratto dal romanzo di Liane Moriarty Nella notte degli Emmy Awards 2017 - gli…

Pordenonelegge 2017

Gli autori Mondadori a Pordenone È Carlos Ruiz Zafòn, lo scrittore spagnolo più amato e letto che inaugura la 18°…

"La tua vita in un libro": il concorso letterario di Donna Moderna

Donna Moderna offre alle sue lettrici la possibilità di diventare scrittrici e vedere pubblicato il proprio libro dalla casa editrice Mondadori.…

Cresce il successo all'estero di Sandrone Dazieri

Ancora prima di uscire in Italia, il terzo volume della trilogia di Sandrone Dazieri, iniziata con Uccidi il padre, e dal titolo…

Si vede che era destino

Gioele Dix

Si vede che era destino

Genere: Sport e Spettacolo
ISBN: 9788804591207
324 pagine
Prezzo: € 17,50
Formato: 14,0 x 21,5 - Brossura con alette
In vendita da: 16 novembre 2010

Disponibile su:

Genere: Sport e Spettacolo
ISBN: 9788852017667
324 pagine
Prezzo: € 8,99
Formato: Ebook
In vendita da: 22 febbraio 2011

Disponibile su: