• Romanzi vol. 3
  • Si conclude l'edizione di Zola in tre volumi nei Meridiani. Nove romanzi in totale, che offrono le più diverse sfaccettature dello scrittore francese. I tre qui presentati si svolgono tutti in provincia: nella Bestia umana la vita del protagonista è travolta da una tara ereditaria che lo spinge compulsivamente al femminicidio, in una narrazione che sfiora toni da noir; nella Terra Zola mostra crudamente i vizi e la bassezza morale di un mondo contadino troppo spesso visto con romanticismo; infine Germinal, il capolavoro della maturità, mette in scena il drammatico mondo dei minatori di carbone e i primi fermenti socialisti.

  • Continua +
265 122 3506

Autore

  • Émile Zola
  • Émile Zola

  • Émile Zola (1840-1902), caposcuola del naturalismo francese, fu al centro di numerose polemiche artistiche (ad esempio, si schierò a favore degli impressionisti) e, nel famoso affaire, col suo J'accuse difese Dreyfus denunciando il complotto militarista reazionario e antisemita. Il ciclo dei Rougon-Macquart - avviato nel 1871 e concluso, dopo venti romanzi, nel 1893 - prende in esame tutti gli strati della società attraverso le vicende di personaggi appartenenti allo stesso ceppo familiare, ineluttabilmente condizionati da malattie e vizi ereditari, nonché, spesso, da condizioni sociali degradanti. L'assunto un po' schematico, che assomma determinismo e teorie dell'ereditarietà, è superato dalla capacità dello scrittore di condensare in personaggi e immagini memorabili le contraddizioni della modernità.

Commenti

Dello stesso autore
Dello stesso genere