• Preludio alla Fondazione
  • Il libro racconta l'origine della straordinaria epopea della Fondazione, il più celebre ciclo narrativo della fantascienza moderna. Nell'anno 12020 dell'Era galattica Hari Seldon, un oscuro matematico originario di Helicon, giunge sul pianeta Trantor per presentare le teorie sperimentali di una nuova scienza, la psicostoria, in grado di prevedere il futuro. L'ipotesi avanzata dallo scienziato accende subito l'interesse dell'imperatore e dei potenti personaggi che gravitano intorno a lui. Ma tra lusinghe, raggiri e intrighi di palazzo, Seldon si trova presto in pericolo... Inizierà così una lunga e avventurosa fuga per le gigantesche cupole...

  • Continua +
1193 1421

Autore

  • Isaac Asimov
  • Isaac Asimov

  • Isaac Asimov, nato in Russia nel 1920, ha sempre vissuto negli Stati Uniti fino al 1992, anno della sua morte. È autore di libri famosissimi raggruppati in tre cicli: i romanzi dell'Impero (Paria dei cieli, Stelle come polvere, Le correnti dello spazio), i romanzi della Fondazione (Preludio alla Fondazione, Fondazione anno zero, Cronache della galassia, Il crollo della galassia centrale, L'altra faccia della spirale, Fondazione e Terra) e quelli dei Robot (Abissi d'acciaio, Il sole nudo, I robot dell'alba e I robot e l'Impero, romanzo in cui i vari cicli convergono). Ha pubblicato i romanzi autonomi Viaggio allucinante, Destinazione cervello, Neanche gli dèi e Nemesis. L'autobiografia è in due volumi: In Memory Yet Green e Joy Still Felt, solo il primo dei quali tradotto in italiano con il titolo di Io, Asimov. Asimov è celebre anche per i suoi moltissimi saggi di divulgazione tra cui Il corpo umano.

Commenti

Dello stesso autore