• Per fare un manager ci vuole un fiore
  • Come è possibile dedicarsi seriamente alla ricerca spirituale continuando a vivere una vita attiva? Come si può conciliare il silenzio dell'interiorità con il frastuono dell'azione? Dove è l'equilibrio tra l'anelito alla semplificazione e l'imperiosa richiesta di creare del reddito? Qual è la strada per rinunciare all'ego, senza per questo rinunciare all'Essere? Decidere di assumere la direzione di un'azienda è una scelta compatibile con la pratica della meditazione? Niccolò Branca sostiene che queste domande hanno una risposta concreta e a portata di mano: la soluzione è paradossale, fondere gli opposti dell'equazione mediante lo sv...

  • Continua +
264 111 37177

Autore

  • Niccolò Branca
  • Niccolò Branca

  • Niccolò Branca è presidente e amministratore delegato della holding del Gruppo Branca International S.p.A. dal 1999.
    A partire dai primi anni Novanta si dedica alla pratica meditativa che lo porta a integrare dimensioni umanistiche all'interno di una leadership imprenditoriale.
    Autore e coautore di diverse pubblicazioni, ha ottenuto negli anni numerosi riconoscimenti imprenditoriali.

Commenti

Altre edizioni
Dello stesso genere