• Parole alate
  • "Domani alle tre, su un prato della Costa Azzurra, ho un appuntamento con Pegaso". È l'apertura della lettera testamento che Lauro de Bosis scrisse la sera prima di salire su un aereo, ribattezzato Pegaso, per quella che ormai considerava la sua missione suprema: volare fino a Roma e gettare sulla città centinaia di migliaia di volantini antifascisti. Il giovane de Bosis ci riuscì prima di sparire per sempre.
    Con la figura di de Bosis si apre anche il libro che è un viaggio aereo e felicemente vertiginoso nell'eterna fascinazione umana per il volo.
    Shakespeare dialoga con Eliot, Leopardi con Mallarmé, Leonardo con Milton, la ...

  • Continua +
15997 113 1554

Autore

Commenti

Dello stesso genere