• Nemesis
  • 25 d.C. Tra i remoti monti del Caucaso, in una sperduta regione ai confini dell'Impero, la Legio III Gallica si macchia di un delitto terribile: il brutale massacro di un intero villaggio, popolato solo di donne, vecchi e bambini inermi. Rimane solo una superstite, una ragazzina che si finge morta ma tutto vede e tutto ascolta. Annota nella memoria i nomi che sente chiamare e giura dentro di sé che un giorno avrà giustizia. Ventidue anni dopo, ormai donna, assume il nome di Nemesis ("Vendetta") e si presenta nell'Urbe decisa a uccidere gli antichi stragisti. Per ritrovarli chiede aiuto niente meno che a Publio Aurelio Stazio e pe...

  • Continua +
127 1827

Autore

  • Danila Comastri Montanari
  • Danila Comastri Montanari

  • Nata a Bologna nel 1948, laureata in Pedagogia e Scienze politiche, per vent'anni Danila Comastri Montanari ha insegnato e viaggiato ai quattro angoli del mondo. Dal 1990, anno in cui è uscito il suo primo romanzo, Mors Tua, si è dedicata a tempo pieno alla narrativa, diventando un vero punto di riferimento per gli amanti del giallo storico. Di particolare successo la serie legata al senatore-detective dell'antica Roma Publio Aurelio Stazio.

Commenti

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere