• March. Libro uno
  • IL PRIMO FUMETTO VINCITORE DEL NATIONAL BOOK AWARD
    Oggi tendiamo a pensare che i risultati conseguiti dal movimento americano per i diritti civili siano stati un atto dovuto della democrazia, quasi un esito inevitabile del progresso sociale. Furono invece la dolorosa conquista di uomini e donne, spesso giovanissimi, che dovettero patire violenze indicibili lungo il corso di una protratta stagione di disciplina quotidiana, di addestramento alla non-violenza, di determinazione incrollabile verso uno storico obiettivo di giustizia.John Lewis, protagonista principe di quella stagione, consegna oggi a questo acclamato memoir in forma di graphic ...

  • Continua +
120 91989

Autore

  • John Lewis
  • John Lewis

  • John Lewis (Troy, Alabama, 1940), deputato dello Stato della Georgia al Congresso degli Stati Uniti dal 1987, è oggi un'icona della società americana. A partire dal 1959 si è dedicato all'attivismo politico organizzando manifestazioni per i diritti civili negli Stati del Sud. Nel 1963, a soli 23 anni, è stato tra gli organizzatori e oratori della storica marcia su Washington. Nonostante gli arresti, le aggressioni, le ferite riportate, è sempre rimasto un convinto fautore della via non-violenta alla rivendicazione politica. Nel 1977 il presidente Carter lo ha nominato a capo dell'Agenzia federale per il volontariato e nel 2011 Barack Obama lo ha insignito della Medal of Freedom.

Commenti

Dello stesso genere