• Mai ci eravamo annoiati
  • Quando Mai ci eravamo annoiati balzò sulla scena editoriale americana, alla fine degli anni Settanta, a nessun lettore era mai capitato di leggere niente di simile.
    Un libro che faceva saltare tutte le regole e imponeva con leggerezza un'irresistibile carica di novità e anticonformismo, una boccata daria fresca nei locali chiusi di una festa mondana dove gli elegantissimi ospiti hanno iniziato da un po' ad annoiarsi.
    Soprattutto è la voce a incantare, la voce della giovane Jen Fain, una ragazzina di provincia appena sbarcata a New York e decisa a conquistarsi il suo posto sul palcoscenico più desiderabile dell'epoca, sotto le mille luci ...

  • Continua +
1181 122 44897

Autore

  • Renata Adler
  • Renata Adler

  • Renata Adler è nata a Milano nel 1938, ma piccolissima, per sfuggire alle leggi razziali, si trasferisce con i genitori in America, nel Connecticut. Ottiene una laurea in Filosofia e Letteratura ad Harvard, sotto la guida di I.A. Richards e Roman Jakobson. Studia Filosofia e Linguistica alla Sorbona, dove diventa allieva e amica di Jean Wahl e Claude Lévi-Strauss.
    Tornata negli Stati Uniti, riceve numerosi riconoscimenti accademici e diventa una delle firme più prestigiose del "New Yorker", dove si occupa di guerra, politica, diritti civili e naturalmente letteratura.

Commenti

Altre edizioni
Dello stesso genere