• La giostra dei fiori spezzati
  • Padova, inverno 1888. Mentre infuria la pellagra, al termine di una notte nevosa viene ritrovato il cadavere straziato di una prostituta. L'ispettore Roberto Pastrello chiede la collaborazione di due detective d'eccezione: il giornalista investigativo Giorgio Fanton e il famoso criminologo Alexander Weisz, intuitivo, tormentato, affascinante. L'assassino, però, continua a colpire finché Weisz coglie un primo collegamento negli omicidi: tutte le vittime hanno il nome di un fiore...

119 45127

Autore

  • Matteo Strukul
  • Matteo Strukul

  • Matteo Strukul, nato a Padova nel 1973, laureato in giurisprudenza e dottore di ricerca in diritto europeo dei contratti, è ideatore e fondatore di Sugarpulp, movimento letterario veneto che ha avuto la benedizione di Joe R.
    Lansdale e Victor Gischler. Scoperto da Massimo Carlotto, ha esordito nel 2011 con La ballata di Mila (e/o), un romanzo pulp noir ambientato in Veneto con protagonista la bounty hunter Mila Zago, cui ha fatto seguito il secondo episodio della saga Regina nera (e/o, 2013) e da cui è stata tratta la serie a fumetti "Mila Zago - Red Dread" (con testi di Strukul e disegni di Alessandro Vitti). Entrambi i romanzi di Mila sono in corso di pubblicazione in 15 Paesi nel mondo fra cui Stati Uniti, Inghilterra, Canada, Australia e India.

Commenti

Matteo Strukul, " La giostra dei fiori spezzati"

Altre edizioni
Dello stesso genere