• De brevitate vitae
  • Dialogo filosofico tra i più celebri, il De brevitate vitae affronta un tema di perenne attualità: la fugacità del tempo. La vita appare breve, sostiene Seneca, solo a chi non ne sa afferrare la vera essenza, a chi si disperde in futili occupazioni. Di fronte alla massa di persone "assediate" da attività inutili, Seneca propone un modello diverso. Il saggio, che sceglie di dedicarsi all'otium, vive in prima persona l'alternativa etica alla violenza della società e trova nella riflessione filosofica il metodo per ristabilire l'equilibrio morale e recuperare la salute dello spirito. La conoscenza di sé diventa così il punto di...

  • Continua +
125 3164

Autore

  • Seneca
  • Seneca

  • Cordoba, Spagna 4 ca a.C. - Roma 65 d.C. Retore, filosofo e uomo politico, fu maestro del principe Nerone, che dal 62 lo costrinse a ritirarsi a vita privata e nel 65 gli ordinò di suicidarsi.

Commenti

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere