• L'Italia s'è ridesta
  • È possibile uscire da un viaggio nell'Italia della grande crisi più ottimisti di prima. Perché c'è un paese che alla crisi resiste, e che riparte.
    Perché il mondo globale, che consideriamo una sciagura, è una grande opportunità per un paese come il nostro, capitale della bellezza e dell'arte, del design e della creatività. Perché abbiamo ricchezze che nessun ladro potrà mai rubare, bellezze che nessun falsario potrà mai imitare, saperi che nessuna impresa potrà mai delocalizzare. Non è vero che i figli staranno necessariamente peggio dei padri: il futuro dipende da noi, e può essere migliore del presente. La celebrazione dei 150...

  • Continua +
1193 114 1744

Autore

  • Aldo Cazzullo
  • Aldo Cazzullo

  • Aldo Cazzullo (Alba 1966), dopo 15 anni alla «Stampa», dal 2003 è inviato e editorialista del «Corriere della Sera», di cui dal gennaio 2017 cura la pagina delle Lettere. Ha scritto diciannove saggi sulla storia e l'identità italiane. L'ultimo, Le donne erediteranno la terra (2016), ha superato le 150 mila copie.

Commenti

Aldo Cazzullo, "L'Italia s'è ridesta"

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere