• L'America non esiste
  • Primi anni Cinquanta, in un piccolo paesino del Meridione d'Italia. Maria e Nicola, due fratelli appena ventenni rimasti improvvisamente orfani, vengono affidati a uno zio che ha fatto fortuna in America. Maria è una sognatrice, legge in ogni spruzzo d'acqua dorato dal sole una promessa, ma è di fatto indifferente al continente misterioso che le si spalanca davanti. Nicola, invece, è teso, febbrile, inquieto, avido di vita e di esperienze. È il momento euforico del grande risveglio artistico e culturale, dopo la Guerra, ma già con le ombre del maccartismo che si allungano sui grattacieli sfavillanti di Manhattan. È il momento in cui tu...

  • Continua +
1206 122 2731

Autore

  • Antonio Monda
  • Antonio Monda

  • Antonio Monda vive a New York con la moglie Jacqueline, giamaicana, e i figli Caterina, Marilù e Ignazio. Insegna alla New York University ed è il direttore artistico del festival letterario "Le Conversazioni". Prima dell'Evidenza delle cose non viste ha scritto altri cinque romanzi e cinque testi di saggistica. I suoi libri sono tradotti in undici lingue.

Commenti

Prime righe - "L'America non esiste" di Antonio Monda

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere