• Io non avevo l'avvocato
  • «Guardia di finanza, apra subito.» Sono le cinque del mattino del 23 febbraio 2010, l'alba di una delle tante giornate di lavoro di un professionista milanese, quando il suono del citofono interrompe bruscamente i suoi ultimi momenti di riposo. L'incredulità, le febbrili perquisizioni, una gigantesca ordinanza di custodia cautelare, il trasferimento in caserma e poi in carcere. Inizia così la vicenda kafkiana di Mario Rossetti, raccontata in prima persona dal protagonista, ex direttore finanziario di Fastweb, coinvolto nell'inchiesta Fastweb - Telecom Italia Sparkle su una maxifrode da due miliardi di euro. Nell'Italia degli scandali infi...

  • Continua +
264 112 56707-56673

Autore

  • Mario Rossetti
  • Mario Rossetti

  • Mario Rossetti, 50 anni, sposato, due figli, vive a Milano. Dopo la laurea in economia e un master a Harvard, lavora per oltre 25 anni come dirigente in società quali Banco di Roma, Benetton, Omnitel e Fastweb. Durante la sua vicenda giudiziaria, viene nominato amministratore delegato di Cobra At, che ristruttura e contribuisce a rilanciare. Attualmente cura numerose consulenze aziendali e lavora a un secondo libro. Appassionato di tecnologia, corre con un gruppo di amici, «i Turbolenti», con cui ha condiviso diverse maratone. Crede in Dio.

Autore

  • Sergio Luciano
  • Sergio Luciano

  • Sergio Luciano, napoletano del '60, fa il giornalista da 35 anni. Dal 2000 ha lasciato i quotidiani per andare ad e.Biscom a occuparsi di prodotti editoriali web, e in particolare del quotidiano ilnuovo.it. Oggi è un libero professionista e collabora a varie testate cartacee, televisive e on-line. Nel 2007 ha pubblicato La febbre del Toro (Tullio Pironti Editore).

Commenti

Altre edizioni
Dello stesso genere