• Il secondo mestiere
  • Si allineano in questo ricco volume nell'ambito della raccolta di opere di Eugenio Montale, oltre alle raccolte d'autore (Auto da fé, Prime alla Scala), un grande numero di scritti inediti o poco conosciuti su arte, musica e società, nonché una scelta delle interviste più belle e sorprendenti tra le numerosissime rilasciate dal poeta. Fondamentali gli indici, in un volumetto a sé, che coprono tutti i volumi delle prose di Montale.

265 122 2736

Autore

  • Eugenio Montale
  • Eugenio Montale

  • Eugenio Montale (Genova 1896 - Milano 1981), tra i massimi poeti italiani, ha influenzato ampiamente la poesia del Novecento mondiale a partire dalla raccolta d'esordio, Ossi di seppia (1925); è stato anche giornalista, traduttore, critico teatrale e musicale. Tra i numerosi riconoscimenti che ricevette spiccano la nomina a senatore a vita nel 1967 e soprattutto il premio Nobel per la letteratura nel 1975.

Commenti

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere