• Il pianeta delle scimmie
  • «Affido questo manoscritto allo spazio, non con la speranza di ottenere soccorso, ma per contribuire, forse, a scongiurare lo spaventoso flagello che minaccia la razza umana. Dio abbia pietà di noi!...» Inizia così il lungo messaggio che Ulysse Mérou, giornalista e cosmonauta del XXVI secolo, affida a una bottiglia abbandonata nello spazio. La sua incredibile e allucinante avventura ha inizio con lo sbarco su Soror, un pianeta molto simile alla Terra e popolato di scimmie evolute che hanno ridotto la razza umana in schiavitù. Su Soror infatti le gerarchie fra essere umano e animale sono capovolte, e gli uomini sono sfruttati come cavie...

  • Continua +
1199 118 82337

Autore

  • Pierre Boulle
  • Pierre Boulle

  • Pierre-François-Marie-Louis Boulle (Avignone 1912 - Parigi 1994), dopo gli studi di ingegneria ha lavorato come tecnico in Malesia, quindi si è arruolato in Indocina e durante l'occupazione nazista della Francia ha lavorato come agente segreto in Estremo Oriente, venendo infine catturato e imprigionato. Dalle sue esperienze è nato Il ponte sul fiume Kwai (1952), da cui è stato tratto un celebre film. Anche dal Pianeta delle scimmie (1963) sono stati tratti film e sceneggiati televisivi di successo. Ha scritto numerosi romanzi, racconti, saggi, drammi teatrali e reportage.

Commenti

Dello stesso genere