• Il peso dell'acqua
  • «Ho gli incubi. Ce li ho da quando so di aver vinto tutto. Arrivano all'improvviso. Mi sveglio di soprassalto convinto di non aver ancora conquistato l'oro alle Olimpiadi di Rio. Peggio. Di non potercela fare e di deludere tutti coloro che per troppi mesi l'avevano dato per scontato. Mi succede perché vincere quella medaglia era diventata per gli altri una semplice formalità e per me una questione di vita o di morte. Era come se ne avessi bisogno non per stringere forte nelle mani il trofeo sognato da sempre, ma per non sentire un giorno gli altri dire: "Bravo coglione! Hai vinto tutto, tranne l'oro ai Giochi?".» Una medaglia o...

  • Continua +
264 109 95897

Autore

  • Gregorio Paltrinieri
  • Gregorio Paltrinieri

  • Gregorio Paltrinieri nasce a Carpi il 5 settembre 1994 e trascorre tutta l'adolescenza in Emilia Romagna. In principio doveva essere un ranista: «Ero bravino, poi sono diventato alto». Ora, grazie al talento, la grinta e la determinazione è senza dubbio una delle stelle più luminose nel panorama del nuoto mondiale. È campione e primatista europeo nei 1500 e negli 800 stile libero. Nel 2015 ha stabilito il record mondiale nei 1500 in vasca corta e l'anno dopo, alle Olimpiadi di Rio, ha conquistato l'oro nei 1500. Dopo aver conseguito la maturità scientifica, si è iscritto all'università: Scienze Politiche e Relazioni internazionali. Frutto di un lavoro lungo due anni, questo è il suo primo libro.

Commenti

Dello stesso genere