• Il Paradiso delle Signore
  • Due trame si intrecciano in questo «poema dell'attività moderna»: l'inarrestabile ascesa dell'imprenditore Octave Mouret grazie al successo commerciale del suo grande magazzino di stoffe "Il Paradiso delle Signore" ("Au Bonheur des Dames"); e la delicata vicenda della giovane Denise, umile commessa che grazie alla sua fermezza riuscirà a conquistare il datore di lavoro. Il Paradiso delle Signore, epopea del capitalismo commerciale e profetica raffigurazione del consumismo, è uno dei romanzi più belli e moderni del XIX secolo per la sensualità con cui descrive il fascino conturbante delle merci, ma anche la loro dis...

  • Continua +
122 3506

Autore

  • Émile Zola
  • Émile Zola

  • Émile Zola (1840-1902), caposcuola del naturalismo francese, fu al centro di numerose polemiche artistiche (ad esempio, si schierò a favore degli impressionisti) e, nel famoso affaire, col suo J'accuse difese Dreyfus denunciando il complotto militarista reazionario e antisemita. Il ciclo dei Rougon-Macquart - avviato nel 1871 e concluso, dopo venti romanzi, nel 1893 - prende in esame tutti gli strati della società attraverso le vicende di personaggi appartenenti allo stesso ceppo familiare, ineluttabilmente condizionati da malattie e vizi ereditari, nonché, spesso, da condizioni sociali degradanti. L'assunto un po' schematico, che assomma determinismo e teorie dell'ereditarietà, è superato dalla capacità dello scrittore di condensare in personaggi e immagini memorabili le contraddizioni della modernità.

Commenti

Dello stesso autore
Dello stesso genere