• Il libro di fisica
  • Isaac Asimov, illustre studioso e brillante divulgatore scientifico, ma anche grandissimo scrittore di science fiction, ha costruito questa volta una vera e propria ¿biografia delle scienze fisiche¿. Il libro, che nel mondo anglosassone &egrave divenuto una sorta di bibbia della fisica, ci introduce, in una forma semplice ma rigorosa, ai segreti dei quasar e dei buchi neri, dei quark e degli acceleratori di particelle, dell'intelligenza artificiale e delle fonti di energia, di quella ¿sporca¿ come di quella ¿pulita¿.
    Un vero, completo manuale, ma anche un ¿romanzo¿ affascinante.

1193 113 1421

Autore

  • Isaac Asimov
  • Isaac Asimov

  • Isaac Asimov, nato in Russia nel 1920, ha sempre vissuto negli Stati Uniti fino al 1992, anno della sua morte. È autore di libri famosissimi raggruppati in tre cicli: i romanzi dell'Impero (Paria dei cieli, Stelle come polvere, Le correnti dello spazio), i romanzi della Fondazione (Preludio alla Fondazione, Fondazione anno zero, Cronache della galassia, Il crollo della galassia centrale, L'altra faccia della spirale, Fondazione e Terra) e quelli dei Robot (Abissi d'acciaio, Il sole nudo, I robot dell'alba e I robot e l'Impero, romanzo in cui i vari cicli convergono). Ha pubblicato i romanzi autonomi Viaggio allucinante, Destinazione cervello, Neanche gli dèi e Nemesis. L'autobiografia è in due volumi: In Memory Yet Green e Joy Still Felt, solo il primo dei quali tradotto in italiano con il titolo di Io, Asimov. Asimov è celebre anche per i suoi moltissimi saggi di divulgazione tra cui Il corpo umano.

Commenti

Dello stesso autore
Dello stesso genere