• Da sempre motivo di profonda curiosità, gli amori di Mussolini sono stati sinora ricostruiti essenzialmente su fonti di seconda mano. Mimmo Franzinelli recupera invece dagli archivi di Stato e da fondi privati materiali e testimonianze finora inediti – i rapporti di polizia sulle donne del «Capo», le testimonianze di Claretta Petacci, le memorie dei collaboratori del duce, in particolare dell'autista Ercole Boratto – che consentono di ricostruire in chiave meno romanzata non solo le molteplici relazioni sentimentali di Mussolini, ma anche le sue piccole e grandi vanità, il suo bisogno di disporre contemporaneamente di più partner, la...

  • Continua +
1217 110 2133

Autore

  • Mimmo Franzinelli
  • Mimmo Franzinelli

  • Mimmo Franzinelli, storico del fascismo e dell'Italia repubblicana, è autore di numerosi saggi, fra cui, da Mondadori: Il piano Solo. I servizi segreti, il centrosinistra e il «golpe» del 1964 (2010), Il prigioniero di Salò. Mussolini e la tragedia italiana del 1943-1945 (2012), Il duce e le donne (2013), Bombardate Roma! Guareschi contro De Gasperi: uno scandalo della storia repubblicana (2014) e Disertori. Una storia mai raccontata della Seconda guerra mondiale (2016). Nel 2002 gli è stato conferito il Premio internazionale Ignazio Silone.

Commenti

#BCM13 Mimmo Franzinelli racconta "Il Duce e le donne" in 30 secondi

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere