• Hanno preferito le tenebre
  • Perché preferiamo il male? Esiste davvero una forza oscura e misteriosa capace di esercitare sull'animo umano una potenza tanto irragionevole da farci compiere i gesti più efferati, le violenze più perfide? Sin dall'inizio della storia, gli uomini e le donne hanno schiacciato, umiliato e ucciso il prossimo. Lo hanno fatto per accrescere il proprio potere, per appropriarsi di qualcosa o di qualcuno che non avevano, per sentirsi più forti, per sentirsi migliori. "La luce è venuta al mondo ma gli uomini hanno preferito le tenebre alla luce, perché le loro opere erano malvagie" è scritto nel passo del Vangelo di Giovanni da cui ...

  • Continua +
269 114 2731

Autore

  • Antonio Monda
  • Antonio Monda

  • Antonio Monda vive a New York con la moglie Jacqueline, giamaicana, e i figli Caterina, Marilù e Ignazio. Insegna alla New York University ed è il direttore artistico del festival letterario "Le Conversazioni". Prima dell'Evidenza delle cose non viste ha scritto altri cinque romanzi e cinque testi di saggistica. I suoi libri sono tradotti in undici lingue.

Commenti

Dello stesso autore
Dello stesso genere