• Guerra e pace
  • Meditata a partire dal 1863, più volte rivista e riscritta fino alla versione del 1886, Guerra e pace è l'opera più nota di Tolstòj e una delle più lette e amate della letteratura universale. In queste pagine di altissima scrittura, in cui spiccano le celeberrime figure della contessina Natàsha Rostòva e del principe Andréj Bolkònskij, si narrano le vicende di due famiglie dell'aristocrazia russa, i Bolkònskij e i Rostòv appunto, sullo sfondo della Russia patriarcale e contadina devastata dalle guerre e dall'invasione di Napoleone, ma ancor più sconvolta dall'influsso, borghese e civilissimo, dell'Europa occidentale. Della Grande ...

  • Continua +
1196 122 3330

Autore

  • Lev Tolstòj
  • Lev Tolstòj

  • Lev Nikolaevicc Tolstòj (Jasnaja Poljana, 1828 - Astapovo, 1910) tra i più grandi scrittori russi, è autore di innumerevoli opere, tra cui i mastodontici romanzi Guerra e pace, Anna Karenina e Resurrezione, annoverati tra i maggiori capolavori della letteratura di tutti i tempi. Divorato da tensioni etiche e religiose, si chiuse nella sua tenuta di campagna dove, già acclamatissimo artista, si dedicò al miglioramento delle condizioni di vita dei suoi contadini.

Commenti

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere