• Fuoco fatuo
  • Pubblicato nel 1931, Fuoco fatuo è ispirato al suicidio dello scrittore surrealista Jacques Rigaut, uno dei più cari amici dell'autore, che con lui divideva il culto della morte volontaria. Una sorta di orazione funebre per l'amico, ma anche per un'intera generazione "perduta" e un'epoca tormentata - gli anni successivi alla Grande Guerra - che ha avuto in Drieu la Rochelle uno dei suoi più lucidi e intensi cantori.
    Alain, il protagonista del romanzo, è un trentenne "bello e dannato", il prodotto di una società alla deriva e al tempo stesso un uomo in rivolta, che rifiuta il mondo degradato che lo circonda.
    La Rochel...

  • Continua +
1198 122 2453

Autore

Commenti

Dello stesso genere