• Frankenstein
  • Nella notte buia e tempestosa dei ghiacci eterni, gli occhi del dottor Victor Frankenstein brillano come i lumini dei morti sulle lapidi di un cimitero. E tutti hanno paura. Di lui, con lui, per lui. Perché il dottor Frankestein sta inseguendo il mostro che egli stesso ha cucito. Il demone, il gigante, il mostro. E la creatura, in fondo. Nonostante le apparenze e, ancora di più, nonostante la paura. dalla Prefazione di Chiara Valerio

1202 118 3184

Autore

  • Mary Shelley
  • Mary Shelley

  • Londra 1797-1851. Moglie del poeta P.B. Shelley, la sua opera più celebre è il romanzo Frankenstein.

Commenti

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere