• Foglie d'erba, la raccolta di poesie che Whitman andò continuamente ampliando dal 1855 al 1892, è un fiume straripante che trascina, nel suo inarrestabile scorrere, ogni palpito di vita. È respiro vitale, corporeità selvatica, sesso, erotismo, speranza, allegria, esaltazione dell'individuo e insieme della massa, del singolo e dell'uguaglianza. È puro presente, immanenza, istantaneità. E tanta irruente baldanza Giuseppe Conte, egli stesso poeta, è andato rintracciando nel suo personale attraversamento di Foglie d'erba, alla ricerca delle poesie più possenti, più trascinanti, più capaci di fondare una nuova mitologia poetica.

  • Continua +
122 3452

Autore

  • Walt Whitman
  • Walt Whitman

  • West Hills, New York, 1819 - Camden, New Jersey, 1892. Fu giornalista e soprattutto poeta, cantore della libertà e del "sogno americano". Foglie d'erba (1855) è stato fonte di ispirazione per intere generazioni.

Commenti

Dello stesso genere