• La storia di Vincenzo Nibali è quella di un ragazzino di Sicilia innamorato, sin dagli anni verdi, delle corse in bicicletta. Dalla prima superleggera costruita insieme al padre, le stagioni della sua formazione sono scandite dal ritmo lieto e frenetico delle pedalate. Dopo le prime vittorie nelle competizioni locali, l'adolescente Vincenzo si trova a un bivio: restare a casa o emigrare in Toscana per affinare il proprio talento? La sua scelta, dettata dal coraggio e dal desiderio di indipendenza, non può che essere quella di trasferirsi, armi e bagagli, nella regione che considera "la mamma del ciclismo". Inizia così la sua avv...

  • Continua +
1212 109 52659-1611

Autore

  • Vincenzo Nibali
  • Vincenzo Nibali

  • Vincenzo Nibali è nato a Messina nel 1984. A nove anni ha ricevuto in regalo la sua prima bici da corsa con cui ha cominciato presto a gareggiare. Con le competizioni sono arrivate le prime vittorie e l'abbandono dell'amata Sicilia con il trasferimento in Toscana, in quella che ancora oggi considera la sua terra d'adozione. Nel 2002 vince la medaglia di bronzo a cronometro ai Campionati del Mondo di Zolder, primo di una serie di successi che gli garantiranno il passaggio al professionismo nel 2005. L'anno della sua consacrazione è il 2010: durante il Giro indossa la maglia rosa, taglia per primo la tappa al traguardo di Asolo e conclude terzo in classifica generale. Si presenta ai nastri di partenza della Vuelta e la vince. Nel 2011 è secondo al Giro. Nel 2012 è terzo al Tour de France. Nel 2013 vince il Giro. Nel 2014 sale sul gradino più alto al Tour de France, diventando uno dei sei ciclisti al mondo ad avere vinto le tre grandi corse a tappe ed è campione italiano. Nel 2015 è ancora campione italiano.

Autore

  • Enrico Brizzi
  • Enrico Brizzi

  • Enrico Brizzi (Bologna 1974) ha esordito a vent'anni con il romanzo Jack Frusciante è uscito dal gruppo, al quale hanno fatto seguito Bastogne (1996), Tre ragazzi immaginari (1998) ed Elogio di Oscar Firmian e del suo impeccabile stile (1999); Nessuno lo saprà (2005), Il pellegrino dalle braccia d'inchiostro (2007) e Gli Psicoatleti (2011) sono frutto della sua passione per i viaggi a piedi mentre L'inattesa piega degli eventi (2008), La nostra guerra (2009) e Lorenzo Pellegrini e le donne (2012) compongono la trilogia dell'"Epopea fantastorica italiana". Tra i suoi ultimi titoli L'arte di stare al mondo (2013), In piedi sui pedali (2014), Di furore e lealtà (con Vincenzo Nibali, 2014) e Il matrimonio di mio fratello (2015).

Commenti

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere