• Firenze, anno del Signore 1300. In una notte di metà luglio il priore Dante Alighieri viene chiamato in tutta fretta dal Bargello della città e condotto sul luogo di un delitto orrendo. Nel nuovo Palazzo dei Priori ancora in costruzione, tra le ali di un colossale carro allegorico a forma di aquila imperiale, è appeso il cadavere di una donna decapitata, coperta da una ricca veste di broccato color porpora intessuta d'argento. Per Dante non è difficile riconoscere il corpo della bellissima Vana del Moggio, cantatrice amatissima che con la sua voce paradisiaca ammaliava tutta Firenze. Chi può averla uccisa? E perché in quel modo così fe...

  • Continua +
1193 119 2503

Autore

  • Giulio Leoni
  • Giulio Leoni

  • Giulio Leoni è nato e vive a Roma. Laureato in Lettere, appassionato di storia della magia e dell'illusionismo, ha esordito come narratore nel 2000 con il romanzo Dante Alighieri e i delitti della Medusa, vincitore del premio Tedeschi, cui sono seguiti altri romanzi di successo. Oltre al ciclo di Dante Alighieri, per Mondadori sono usciti La donna sulla luna (2002), E trentuno con la morte (2003), La regola delle ombre (2009), La sequenza mirabile (2010), La porta di Atlantide (2011) e alcuni romanzi per ragazzi.

Commenti

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere