• dalla Chiesa
  • Giovanissimo incursore durante la Seconda guerra mondiale, dopo l'8 settembre partigiano sulle coste adriatiche, poi in Sicilia a caccia di latitanti nelle campagne dove spadroneggiava il bandito Giuliano, quindi a Milano alle prese con alcuni grandi delitti «mediatici» in una città in pieno boom economico. Per il generale Carlo Alberto dalla Chiesa questi furono gli esordi di una straordinaria carriera da comandante, sempre in prima linea nella lotta alla criminalità e al servizio dello Stato. Nella lunga battaglia contro la mafia, quando sfidò il sistema di potere dei boss e si scontrò con la loro capacità di «aggiustare» i proces...

  • Continua +
268 109 87217

Autore

  • Andrea Galli
  • Andrea Galli

  • Andrea Galli (1974), giornalista, dopo gli inizi nei giornali locali del Comasco e ad «Avvenire», da dodici anni è al «Corriere della Sera», dove si occupa di cronaca nera e inchieste, seguendo fatti nazionali e internazionali. Ha pubblicato Cacciatori di mafiosi (Rizzoli 2012), Il patriarca (Rizzoli 2014) e Carabinieri per la libertà (Mondadori 2016).

Commenti

Dello stesso autore
Dello stesso genere