• Costituzione degli ateniesi
  • Siamo negli anni che vanno dal 335 al 323 avanti Cristo. Aristotele, già allievo di Platone nell'Accademia per due decenni, e precettore di Alessandro Magno in Macedonia, torna ad Atene quando il discepolo inizia la sua folgorante carriera militare, e vi fonda, nel Liceo, la celebre scuola del Peripato. Mentre Alessandro, soggiogata la Grecia, conquista in soli dodici anni l'intero impero persiano spingendosi fino all'India, Aristotele compie l'opera di pensatore che sarà centrale nella cultura del mondo. Alla morte del re nel 323 Aristotele lascia Atene, dove comincia a serpeggiare la rivolta contro i Macedoni. L'Athenaion Politeia, la Cos...

  • Continua +
1182 1413

Autore

  • Aristotele
  • Aristotele

  • Aristotele (384-322 a.C.), allievo di Platone, maestro di Alessandro Magno, fondatore ad Atene della scuola filosofica peripatetica, ha profondamente segnato tutto il sistema filosofico occidentale. Nelle sue centinaia di opere organizzò l'intero sapere in un sistema articolato di scienze

Commenti

Dello stesso autore
Dello stesso genere