• Con gli occhi dei maestri
  • Flavio Caroli ripercorre le tappe di una scienza relativamente giovane come la storia dell'arte, vista attraverso gli occhi dei «maestri» che lo studioso ha avuto la fortuna di frequentare all'inizio della sua carriera. Ai ricordi personali si affiancano le fondamentali esplorazioni del «pensiero in figura»: carrellate di opere che mostrano le diverse storie dell'arte direttamente dalla penna di Longhi, Graziani, Arcangeli, Briganti, Gombrich e Ragghianti, in un prezioso intreccio di vita e bellezza.

92 1707

Autore

  • Flavio Caroli
  • Flavio Caroli

  • Flavo Caroli, ordinario di Storia dell'arte moderna al Politecnico di Milano, con questo romanzo incontra per la terza volta - e ultima, a suo dire - la narrativa, dopo Mayerling amore mio! (Bompiani 1983) e Trentasette: Il mistero del genio adolescente (Mondadori 1996). Come storico dell'arte, Flavio Caroli ha studiato i primari del "pensiero in figura" occidentale rapportati alle altre grandi tradizioni figurative maturate su questo pianeta. Ha organizzato inoltre numerose mostre, collabora con la trasmissione di Rai 3 "Che tempo che fa" e con prestigiose riviste specializzate, ed è autore di molti volumi, fra cui i saggi della collana "I volti dellarte di Flavio Caroli": Tutti i volti dell'arte (2007) scritto con Lodovico Festa, Il volto di Gesù (2008), Il volto e l'anima della natura (2009), Il volto dell'amore (2011), Il volto dell'Occidente (2012), tutti pubblicati da Mondadori.

Commenti

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere