• Basta piangere!
  • Aldo Cazzullo racconta ai ragazzi di oggi la storia della sua generazione e quella dei padri e dei nonni, «che non hanno trovato tutto facile; anzi, hanno superato prove che oggi non riusciamo neanche a immaginare. Hanno combattuto guerre, abbattuto dittature, ricostruito macerie. Hanno fatto di ogni piccola gioia un'assoluta felicità anche per conto dei commilitoni caduti nelle trincee di ghiaccio o nel deserto». I nati negli anni Sessanta non hanno vissuto la guerra e la fame; ma sapevano che c'erano state. Hanno assorbito l'energia di un Paese che andava verso il più anziché verso il meno. Basta piangere! rievoca personaggi, canzoni, ...

  • Continua +
1193 112 1744

Autore

  • Aldo Cazzullo
  • Aldo Cazzullo

  • Aldo Cazzullo (Alba 1966), dopo 15 anni alla «Stampa», dal 2003 è inviato e editorialista del «Corriere della Sera», di cui dal gennaio 2017 cura la pagina delle Lettere. Ha scritto diciannove saggi sulla storia e l'identità italiane. L'ultimo, Le donne erediteranno la terra (2016), ha superato le 150 mila copie.

Commenti

#SalTo14 Aldo Cazzullo racconta "Basta piangere!" in 30 secondi

Dello stesso autore
Altre edizioni
Dello stesso genere