Georges Bernanos

Georges Bernanos

Georges Bernanos (Parigi 1888 – Neully 1948 ) ebbe una rigida educazione cattolica ed entrò molto giovane nell’agone politico e giornalistico. Nel 1913 fu direttore di un settimanale monarchico di Rouen. Dopo la Prima guerra mondiale, che fece tutta arruolandosi come volontario in un reggimento di cavalleria, divenne ispettore di una compagnia di assicurazioni. Ma la fama letteraria, che gli arrise per la prima volta nel 1926, con la pubblicazione di Sous le soleil de Satan, gli diede la possibilità di vivere dei proventi della sua attività di scrittore. Tra le sue opere più celebri Diario di un parroco di campagna (1936).

Georges Bernanos